TCS News Home Page TCS News su Facebook Segui TCS News su Twitter Scarica la Nostra App
Acqua, domani niente distribuzione a Caltanissetta, Mazzarino, Riesi, Gela, Butera, Niscemi, Serradifalco e San Cataldo

Acqua, domani niente distribuzione a Caltanissetta, Mazzarino, Riesi, Gela, Butera, Niscemi, Serradifalco e San Cataldo

"Nuovo inconveniente nell'Ennese"

Cronaca In una nota diffusa da Caltaqua si legge: "Il verificarsi di un nuovo inconveniente in territorio della provincia di Enna, lungo i tratti di condotta di Siciliacque che convogliano l’acqua negli impianti di Caltaqua per il successivo trattamento e la distribuzione in rete nella provincia di Caltanissetta, avrà ripercussioni sulla regolare ripresa del servizio idrico in larga parte del territorio provinciale già alle prese con un precedente disservizio verificatosi nei giorni scorsi sempre nella rete di Siciliacque".Il documento prosegue così: "Domani, pertanto, non ci sarà distribuzione nei comuni di Caltanissetta, Mazzarino, Riesi, Gela, Butera, Niscemi, Serradifalco, San Cataldo. Sin dalla comunicazione del verificarsi del nuovo inconveniente con il protrarsi del fermo della condotta Ancipa di Siciliacque, Caltaqua ha attivato il proprio gruppo di sorveglianza che sta monitorando l’evolversi della situazione nel suo complesso. Caltaqua, nel...

Caltanissetta. Gesto estremo di un settantenne in contrada "Firrio"

Caltanissetta. Gesto estremo di un settantenne in contrada "Firrio"

Vana la corsa all'ospedale Sant'Elia

Cronaca Gesto estremo di un settantenne, nel pomeriggio, in una villetta di contrada Firrio. L'uomo si è sparato un colpo di pistola, a pochi metri dalla propria abitazione, dove vivono anche la moglie e la figlia. Udito il colpo d'arma da fuoco, i familiari si sono precipitati sul posto, trovando il pensionato in una pozza di sangue. Immediato l'intervento dei soccorsi del 118 e il tasporto al Pronto soccorso dell'ospedale Sant'Elia, per una vasta ferita all'altezza della bocca. Il settantenne è morto poco dopo. I rilievi sono stati effettuati dalla polizia, che ha avviato accertamenti per verificare se la pistola fosse detenuta legalmente....

Mandato d'arresto europeo per un trentasettenne

Mandato d'arresto europeo per un trentasettenne

Eseguito dai carabinieri di Raffadali

Cronaca  Un mandato di arresto europeo a carico di un cittadino rumeno è stato eseguito nella tarda mattinata dai Carabinieri della Stazione di Raffadali. L’uomo, Nicolae Bacui (nella foto), 37enne, muratore abitante a Raffadali, che è stato rintracciato dai militari dell’Arma nel proprio domicilio di via Bonanno, è stato colpito dal provvedimento emesso in data 5 marzo 2013 per violazione di obblighi nel mese di giugno 2009. L’arrestato, dopo le preliminari formalità di legge in caserma, è stato tradotto alla Casa circondariale di Agrigento e posto a disposizione dell’Autorità giudiziaria mandante. Eseguiti dalla Polizia di Stato i provvedimenti di divieto di dimora, emessi dal G.I.P. di Gela, nei confronti di 29 attivisti “no Muos”, responsabili di episodi di violenza e resistenza nei confronti delle Forze di Polizia nel corso di alcune proteste....

Provvedimenti per 29 attivisti "No Muos"

Provvedimenti per 29 attivisti "No Muos" Video

Cronaca

Eseguiti dalla Polizia di Stato i provvedimenti di divieto di dimora, emessi dal Gip di Gela, nei confronti di 29 attivisti "no Muos", responsabili di episodi di violenza e resistenza nei confronti delle Forze di Polizia nel corso di alcune proteste. La Polizia di Stato ha eseguito l'ordinanza di applicazione della misura cautelare del divieto di dimora nel Comune di Niscemi, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Gela su richiesta della Procura della Repubblica di Gela, nei confronti di 29 soggetti, tutti attivisti "no Muos" di varie parti della Sicilia (Palermo, Messina, Catania, Siracusa, Trapani, Caltanissetta e Caltagirone) ed alcuni residenti anche nel Nord Italia. Gli stessi, in occasione di due precedenti manifestazioni di protesta contro l'installazione del sistema satellitare della marina militare U.S.A., denominato M.U.O.S. in corso di costruzione nella base militare statunitense di Niscemi, svoltesi il 9 agosto 2013 e del 25 aprile 2014 in contrada Ulmo fuori dalla base...

Lettera aperta del sindaco Giovanni Ruvolo e dell'assessore Boris Pastorello

"La Tasi è una tassa che lo Stato ha imposto ai Comuni"

Lettera aperta del sindaco Giovanni Ruvolo e dell'assessore Boris Pastorello

Riceviamo e pubblichiamo

Riteniamo sia opportuno chiarire alcuni punti legati all’articolo di stampa pubblicato in data 31/7/2014 sul quotidiano La Sicilia. E’ bene ricordare che la TASI è una tassa che lo Stato ha imposto ai Comuni reintroducendola in sostituzione dell’abolita I.M.U.sulla prima casae per ristorare i Comuni dagli ulteriori tagli imposti con laspending review. La nuova Amministrazione, quindi, si è trovata a dover introdurrela TASI e rivedere la tassazione sui rifiuti con la TARI,differentemente dalla precedente Amministrazione. Sull’applicazione delle stesse, tralaltro,la Corte dei Conti nelle linee guida al bilancio 2014 invita a tenere conto, nella determinazione delle tariffe, di tutte le riduzioni che scaturiscono dai mancati trasferimenti da parte dello Stato e ciò al fine di garantire gli equilibri di bilancio. Questa Amministrazione sta,con grande spirito di sacrificio,operando per riuscire a contenere al minimo la pressione fiscale...

31/07/2014 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Duplice tentato omicidio, notificata ordinanza in carcere

Destinatario del provvedimento un venticinquenne

Duplice tentato omicidio, notificata ordinanza in carcere

CronacaPersonale della sezione investigativa del Commissariato di PS di Gela, diretto dal Dott. Francesco Marino e coordinato dal Dott. Giuseppe Pontecorvo, ha notificato in carcere a Mirko Russello, 25 anni, un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip presso il Tribunale di Gela dott. Domenico Stilo su richiesta del sostituto Procuratore dott.ssa Elisa Calanducci, per duplice tentato omicidio. Un episodio risalente al 17 Maggio 2014, a Settefarine....

31/07/2014 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Controlli a Resuttano, 17 denunce

Settantenne nei guai per maltrattamento d'animali

Controlli a Resuttano, 17 denunce

Cronaca

Nei mesi di giugno e luglio 2014, a resuttano, i carabinieri della locale stazione hanno effettuato diversi servizi di prevenzione e repressione dei reati in genere, specialmente nell’area rurale del paese. gli stessi in particolare hanno effettuato controlli di casolari e perquisizioni in abitazioni di campagna e in appezzamenti di terra recintati, deferendo in stato di libertà, con la collaborazione di personale dell’ufficio tecnico e della polizia municipale del comune, di personale asp veterinario di caltanissetta e personale dell’ente provincia di caltanissetta, le sottonotate persone, per diversi reati di seguito specificati: 1° fatto reato - g.a., classe 1961; - g.g., classe 1958; reati di cui agli artt. 636 c.p. (pascolo abusivo), 635 c.p. (danneggiamento) per aver pascolato in terreno di proprieta’ del comune di resuttano e danneggiato volontariamente delle recinzioni private lungo il percorso al fine di raggiungerlo; 2° fatto...

31/07/2014 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Delegato della Croce rossa senegalese a Palazzo del Carmine

"Avviato rapporto di collaborazione"

Delegato della Croce rossa senegalese a Palazzo del Carmine

Cronaca

A Palazzo del Carmine il delegato della Cooperazione internazionale della Croce Rossa Senegalese, El hadji Thierno Ndao, ricevuto dal sindaco Giovanni Ruvolo. Un'occasione per parlare di progetti condivisi e non solo. Nella mattinata anche una visita al cimitero Angeli per ricordare gli immigrati che hanno perso la vita nel mare di Lampedusa. "Avviato rapporto di collaborazione", è quanto hanno sottolineato i partecipanti all'incontro. Ampio servizio nel telegiornale....

31/07/2014 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

"Occupazione abusiva di suolo demaniale marittimo"

Denunciato dai carabinieri

"Occupazione abusiva di suolo demaniale marittimo"

CronacaUn commerciante di Agrigento, C.B., 52enne, occupa 441 metri quadrati di spiaggia in località “Maddalusa” di Agrigento, dove ha ben pensato di realizzare un chiosco per la vendita di alimenti e bevande e sistemare diciannove ombrelloni da spiaggia per la clientela. Il tutto viene però notato dai Carabinieri della Motovedetta di Porto Empedocle, durante un servizio perlustrativo di vigilanza della zona costiera della provincia che, rilevano alcune anomalie, segnalando in un primo tempo il gestore alla competente Autorità Giudiziaria e, nel prosieguo degli accertamenti, individuate, con l’ausilio di personale della Capitaneria di Porto di Porto Empedocle e dell’Ufficio commerciale della Polizia Municipale di Agrigento, oltre alle iniziali infrazioni attinenti l’occupazione abusiva dell’area, anche quelle riguardanti l’esecuzione di interventi in assenza di permesso di costruire, opere effettuate in totale difformità e...

31/07/2014 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Operazione antidroga, un arresto a Sciacca

Sequestrati 21 grammi di cocaina

Operazione antidroga, un arresto a Sciacca

Cronaca

Nell’ambito del piano d’azione denominato  “White Truffle”, disposto dal Comando  Provinciale della Guardia di Finanza di  Agrigento in materia di contrasto al traffico di  sostanze stupefacenti su tutta la provincia, i finanzieri della Compagnia di Agrigento hanno controllato lungo la s.s. 115,  poco fuori il centro abitato di Sciacca, una Fiat  cinquecento a bordo della quale viaggia una coppia di agrigentini. Il conducente, Vincenzo Lazzaro, avrebbe tentato di eludere il posto di blocco non fermandosi all’Alt  intimato dalle Fiamme Gialle.  La pronta reazione dei militari che sbarravano ogni via di fuga permetteva un  immediato controllo a seguito del quale, su segnalazione del cane antidroga “Pessy”, venivano rinvenuti, occultati dentro un pacchetto di sigarette due involucri contenenti, rispettivamente, 21 grammi di cocaina pura e 20 grammi di sostanza da taglio; inoltre, nascosto  sotto...

31/07/2014 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

I video piu' visti della settimana