TCS News Home Page TCS News su Facebook Segui TCS News su Twitter Scarica la Nostra App
Operazione "Kalyroon" a San Cataldo

Operazione "Kalyroon" a San Cataldo

Eseguiti venti provvedimenti restrittivi

Cronaca

Stanotte la Squadra Mobile di Caltanissetta, diretta da Marzia Giustolisi, dopo articolate e complesse investigazioni, ha eseguito tredici ordinanze di custodia cautelare in carcere e sette di arresti domiciliari. I provvedimenti restrittivi, nell'ambito dell'operazione "Kalyroon", sono stati emessi dal Gip del Tribunale di Caltanissetta, Francesco Lauricella, su richiesta della locale Dda. I destinatari sono indagati, a vario titolo, per associazione di tipo mafioso, aggravata dall’essere armata, in particolare di Cosa nostra di San Cataldo, estorsione consumata e tentata, associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, associazione per delinquere finalizzata alla prostituzione anche minorile, sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione. Sarebbe stato fermato anche il presunto reggente della famiglia mafiosa di San Cataldo. Prevista una conferenza stampa in questura, alle 10,30....

"Droga in una festa", intervento dei carabinieri

"Droga in una festa", intervento dei carabinieri

Un ventiquattrenne ai domiciliari

Cronaca I carabinieri della Compagnia di Enna, appresa la notizia di una festa in una villa ubicata in zona rurale di Assoro, i cui inviti erano stati pubblicati anche su un social network, sono intervenuti nel luogo in questione intorno alle ore 2.30 di sabato. Complessivamente i 20 Carabinieri impiegati nel particolare servizio. Presenti oltre 150 persone, tra cui diversi ragazzi, provenienti anche dal Nisseno e dal Catanese. Rinvenute all’interno dei locali varie tipologie di sostanze stupefacenti: 59 dosi di cocaina, per oltre 13,00 grammi complessivi; 27 dosi di hashish, per complessivi 40 grammi; 14 dosi di morfina, per circa 3 grammi; 7 dosi di marijuana, per quasi 4,00 grammi complessivi; 4 pasticche di Mdma, 6 flaconi di “popper”, un bilancino di precisione per la pesatura delle sostanze stupefacenti; oltre 500 euro, anche in banconote di piccolo taglio. Un 24enne di Assoro, a quanto pare organizzatore, veniva fermato e posto ai domiciliari per detenzione illecita...

Caltanissetta, "Mafia e antimafia"

Caltanissetta, "Mafia e antimafia" Video

Incontro al Palazzo di Giustizia

Cronaca

CALTANISSETTA - "Mafia e antimafia". Su questi temi si è tenuto un incontro nel tardo pomeriggio di venerdì a Caltanissetta, nell'aula magna del Palazzo di Giustizia. Iniziativa della sezione distrettuale nissena dell'associazione nazionale magistrati, nell'ambito degli incontri della magistratura con la società civile. Dialoghi con Pietrangelo Buttafuoco (nellafoto), scrittore e giornalista, e Costantino Visconti, professore universitario. Ma come sono mutati, se sono mutati davvero, i concetti di mafia e antimafia negli ultimi tempi? La risposta di Buttafuoco, in un ampio servizio nel telegiornale di Tcs. Fra il pubblico anche l'avvocato Giuseppe Arnone, arrivato da Agrigento con un volantino-lettera, per segnalare presunte criticità che riguarderebbero, secondo lo stesso professionista, il lavoro di magistrati della Procura agrigentina. Successivamente, a prendere la parola anche alcuni avvocati del foro di Caltanissetta. Boris Pastorello si è...

"Vogliamo tornare nelle nostre case. S'intervenga al più presto per mettere l'area in sicurezza"

"Vogliamo tornare nelle nostre case. S'intervenga al più presto per mettere l'area in sicurezza" Video

La voce dei residenti nella zona di Sant'Anna, dopo l'ordinanza di sgombero

Cronaca

"Vogliamo tornare nell nostre case. S'intervenga al più presto per mettere l'area  in sicurezza". E' quanto dicono i residenti nella zona di Sant'Anna, nelle vicinanze della collina, dopo il provvedimento di sgombero. Quattordici le ordinanze di sgombero per altrettante famiglie, otto in via Colonnello Eber e sei in via San Giovanni Bosco, in prossimità della collina di Sant'Anna. Due ordinanze di sgombero riguardano altrettante famiglie abitanti in villini, nella zona Sud del capoluogo nisseno, più precisamente in viale Stefano. Sul caso, parla l'assessore comunale all'Ambiente, Amedeo Falci. (nella foto uno degli abitanti della zona)  ...

Nisseni protagonisti a "Danzainfiera" di Firenze

Riconoscimenti per Veronica Seminara e Andrea Miraglia

Nisseni protagonisti a "Danzainfiera" di Firenze

Cronaca

Nisseni protagonisti a "Danzainfiera" evento internazionale dedicato alla danza e al ballo, a Firenze: Veronica Seminara, già insegnante di danza classica, moderna e contemporanea della scuola, e Andrea Miraglia, suo alunno, membro anche della Crew di Hip Hop PiXel, plurivincitori ai campionati italiani di Rimini 2012 e 2015. Veronica Seminara ha ottenuto ben due borse di studio. Quelle di veronica: la prima presso il centro di formazione professionale delle arti coreutiche "Ateneo della danza", l'altra presso l'accademia internazionale di danza città di Verona. L'alunno Andrea Miraglia che è rientrato tra i tre selezionati per accedere alla più importante Accademia del musical d'Italia: l'accademia del musical di Parma. Inoltre tre borse di studio per stage: due borse di studio presso il Laboratorio coreografico Jesolo dance festival, e l'altra per Disney on broadway. Con questo evento si riconferma la forte preparazione dei Nisseni anche nel campo delle...

02/03/2015 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Legalità, incontro alla scuola primaria Sciascia

Ospite il capitano dei carabinieri, Domenico Dente

Legalità, incontro alla scuola primaria Sciascia

CronacaCultura della legalità, conferenza dei carabinieri alla scuola primaria Sciascia. Alla conferenza hanno partecipato 140 ragazzi delle classi 4^ e 5^, accompagnati dai docenti. l’incontro e’ finalizzato adalimentare la cultura della legalita’ nei giovani. Il capitano Domenico Dente, comandante della Compagnia carabinieri di Caltanissetta, è stato ricevuto dalla dirigente, Giuseppa mazzarino, e dalle insegnanti Duirante l’incontro, svolto anche con l’ausilio di materiale informatico, sono state affrontate diverse problematiche particolarmente attuali per i ragazzi, quali l’utilizzo delle utenze telefoniche di emergenza, il bullismo e i pericoli legati all’utilizzo di internet e della rete, all’uso di sostanze stupefacenti. al riguardo sono stati datii consigli per evitare di farsi carpire i dati personali e/o fotografie da persone sconosciute, proprio per non cadere nella trappola della pedopornografia e dell’indebito...

02/03/2015 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Daspo nei confronti di un sorvegliato speciale

Provvedimento del questore di Caltanissetta

Daspo nei confronti di un sorvegliato speciale

CronacaUn ventiquattrenne residente a Gela, per cinque anni non potrà fare accesso negli impianti sportivi. Il Questore di Caltanissetta ha emesso un divieto di accesso nei luoghi dove si svolgono competizioni sportive, per il periodo di anni cinque, nei confronti di un sorvegliato speciale della pubblica sicurezza residente a Gela.. Il provvedimento, primo di questo tipo adottato nella provincia diCaltanissetta, previsto dal decreto legge 26 aprile 1993, n.122, èstato adottato poiché il sorvegliato è dedito alla commissione direati che offendono o mettono in pericolo la sicurezza e latranquillità pubblica, essendo stato condannato e denunciato perdiversi gravi reati quali: furto aggravato, maltrattamenti in famigliacontinuati, lesioni personali, tentato omicidio, minacce grave e altro.I poliziotti della Divisione Polizia Anticrimine della Questuranissena, al fine di prevenire il verificarsi di episodi che possanomettere in pericolo l'ordine e la sicurezza...

02/03/2015 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Caltanissetta. "Piano di mobilità"

Il sindaco incontra i commercianti

Caltanissetta. "Piano di mobilità"

CronacaCaltanissetta, "Piano di mobilità". Il sindaco incontra i commercianti a Palazzo del Carmine. Un'assemblea partecipata, durante la quale sono emerse analisi e proposte, con diversi punti di vista. Parlano Massimo Mancuso, Confcommercio, Giovanni Ruvolo, sindaco di Caltanissetta. Ampio servizio nel telegiornale di Tcs.  ...

02/03/2015 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Meteo: tempo mite fino a mercoledi', poi nubifragi e neve

Meteo: tempo mite fino a mercoledi', poi nubifragi e neve

Cronaca   (AGI) - Roma, 2 mar. - Ci stiamo avvicinando al giorno nel quale un'irruzione di aria artica raggiungera' l'Italia portando ad un peggioramento del tempo soprattutto al centro e al sud. A darne comunicazione e' la redazione de ilmeteo.it. Una debole perturbazione raggiungera' l'Italia portando qualche pioggia debole al Nord e sulle regioni tirreniche, domani e la prima parte di mercoledi' il tempo sara' soleggiato e anche molto mite, con temperature che si avvicineranno ai 18-20° al centro e al sud. Da mercoledi' sera cambia tutto: impetuosi venti da Nord/nordest porteranno ad un peggioramento del tempo al Nordest e poi al Centro; piogge via via piu' diffuse su queste regioni. Attenzione pero' a giovedi' 5 marzo quando nubifragi e neve abbondante a quote molto basse si abbatteranno sulle regioni adriatiche e Campania. Venti fortissimi, anche di burrasca su gran parte dei mari. Tempo piu' soleggiato invece al Nord. (AGI) ....

02/03/2015 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Caso sospetto di meningite virale a Caltanissetta

Dodicenne trasferito al "Civico" di Palermo

Caso sospetto di meningite virale a Caltanissetta

CronacaCALTANISSETTA - Un caso sospetto di meningite virale a Caltanissetta. Un dodicenne è stato trasferito in elisoccorso dall'ospedale Sant'Elia, dov'era giunto in gravi condizioni, all'ospedale civico di Palermo. Il quadro clinico del giovane è apparso critico sin dal suo arrivo al nosocomio nisseno, dove immediatamente, nella mattinata, sono state avviate le procedure per il trasferimento e, contestualmente, sono state attivate le misure di profilassi per quanti sono stati a contatto con il ragazzo....

01/03/2015 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Calcio, i risultati della domenica. Akragas "corsaro" a Battipaglia

Sancataldese, "tris" al Kamarat. Mussomei in "bianco" a Favara

Calcio, i risultati della domenica. Akragas "corsaro" a Battipaglia

CronacaCalcio. I risultati della domenica. Serie D. Battipagliese - Akragas Città dei Templi 0-1, Neapolis - Leonfortese 0-2, Nerostellati Frattese - Nuova Gioiese 1-2, Noto - HinterReggio 2-1, Orlandina - Progreditur Marcianise 0-2, Roccella - Comprensorio Montalto 1-0, Sorrento - Due Torri 0-1, Tiger - Rende 1-2 giocata sabato, Torrecuso - Agropoli 2-1. La classifica: Akragas Città dei Templi 53, Torrecuso 49, Rende 44, Agropoli 44.In Eccellenza, Alcamo - Paceco 0-0, Atletico Campofranco - Monreale 2-1, Dattilo Noir - Sport Club Marsala 1912 1-1, Mazara - Ribera '54 2-1, Parmonval - Riviera Marmi Custonaci 1-1, Pro Favara - Mussomeli 0-0, San Giovanni Gemini - Serradifalco 4-1, Sancataldese - Kamarat 3-0. La classifica Sport Club Marsala 1912 50, Sancataldese 43, Mazara 42, Mussomeli 40, Pro Favara 40. Nella foto esultanza di giocatori verdeamaranto....

01/03/2015 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Calcio a 5, il Cisternino rifila 10 gol alla Nissa futsal

La rete della bandiera porta la firma di Dettori

Calcio a 5, il Cisternino rifila 10 gol alla Nissa futsal

SportSi è concluso un altro turno del campionato di Serie B di calcio a 5, in questo sabato. Nel girone F, le battistrada non accennano a cali di ritmo. Il Cisternino vince per 10-1 a Caltanissetta. Le reti: Fabrizio Dettori per i nisseni, 2 De Matos, 2 Baldassarre, 2 Schiavone, Galan, Lisi, Solidoro, Castellana. tTennistico 6-0 del Sammichele a Mola con l'Ares. La Takler Matera tiene botta (10-4) con il Fata Morgana, mentre è il Meta a capitalizzare il ko dell'Ares firmando un 5-1 sul San Rocco Ruvo. In coda, significativo passo in avanti verso la salvezza del Kroton, che passa per 5-3 sul campo del Sant'Isidoro, mentre un punto lo conquista il Futsal Melito nel derby reggino con il Cataforio, 1-1....

01/03/2015 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

ALTRE NOTIZIE

I video piu' visti della settimana