TCS News Home Page TCS News su Facebook Segui TCS News su Twitter Scarica la Nostra App
"Travolto da un autocarro sulla Statale 640"

"Travolto da un autocarro sulla Statale 640"

Muore un quarantaduenne di San Cataldo

Cronaca Travolto mortalmente da un autocarro lungo la Statale 640, al km 53,5. La vittima dell'incidente è Fabio Falzone, 42 anni, disoccupato. E' quanto emerso da una prima ricostruzione dell'episodio, sul quale indagano i carabinieri, nella notte, intorno alle 3: l'uomo sarebbe sceso dalla propria auto, una Fiat punto, dopo essere finito, a quanto pare, fuori strada. In quei frangenti sarebbe giunto l'autocarro, diretto verso Agrigento, che dopo l'impatto non si è fermato. All'interno dell'auto c'erano due amici di Falzone, che nelle ultime ore sono stati sentiti dai militari dell'Arma, impegnati nella ricostruzione dei fatti per tentare di risalire al modello dell'autocarro e al conducente dello stesso. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco. Disposto il sequestro della salma e della vettura. Indagini in corso....

Allevatore scomparso, si cerca in fiume

Allevatore scomparso, si cerca in fiume

L'ultima volta sarebbe stato visto venerdì

Cronaca GANGI - Da venerdì non si hanno più notizie di un pastore, Francesco Paolo Alaimo, 72 anni. Da quanto si è appreso, nel primo pomeriggio della stessa giornata l'uomo sarebbe stato visto nelle vicinanze del fiume Gangi, a pochi chilometri dal centro abitato, mentre attraversava un ponte. Del caso si occupano i carabinieri della Compagnia di Petralia Sottana. Sul posto sono giunti anche i vigili del fuoco e i volontari della Protezione civile per le ricerche. Durante il servizio, un pompiere ha riportato una ferita alla testa, ed è stato trasportato al Pronto soccorso dell'ospedale di Petralia Sottana, dove gli sono state prestate le cure del caso: quattro punti di sutura. Oggi sono stati rinvenuti un maglione e una sciarpa, a quanto pare dello stesso settantaduenne. Si teme che l'allevatore sia stato trascinato dalla corrente dello stesso corso d'acqua. Previste nuove ricerche nella mattinata di domenica in tutta la zona, piuttosto impervia, sulla quale nei...

Droga, fermato un ventenne

Droga, fermato un ventenne

Sequestrati tre involucri contenenti marijuana

Cronaca I carabinieri della stazione di Acquaviva Platani hanno fermato un ventenne, originario di Bompensiere, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo marijuana. L’operazione, frutto di una metodica e scrupolosa attività informativa, è scattata verso le 8,30 di ieri a Mussomeli nel piazzale antistante l’ingresso di una scuola superiore. Dopo un attenta attività di osservazione i militari hanno fermato e controllato un giovane che da poco era sceso dal pullman che trasportava i giovani studenti residenti nei paesi limitrofi. I sospetti dei carabinieri hanno trovato conferma al termine della perquisizione personale allorquando sono stati rinvenuti, accuratamente occultati all’interno di un pacco di fazzolettini, 3 involucri di carta stagnola con all’interno sostanza stupefacente del tipo marijuana. L’attività di polizia giudiziaria è proseguita con diverse perquisizioni locali. Una di queste ha...

Estorsione, un arresto nel Nisseno

Estorsione, un arresto nel Nisseno Video

Attività investigativa avviata a gennaio

Cronaca

La Squadra Mobile di Caltanissetta e la Squadra Mobile di Enna hanno dato esecuzione all'Ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Caltanissetta, Alessandra Giunta, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia, nei confronti di Marcello Sanfilippo, mazzarinese, 46 anni. L'uomo è indagato per estorsione aggravata dalla circostanza mafiosa in quanto appartenente alla consorteria mafiosa denominata "stidda". Attività investigativa avviata il 5 gennaio 2015 dopo che la polizia apprendeva di una richiesta estorsiva avanzata nei confronti di un imprenditore di Mazzarino, residente ad Aidone, in provincia di Enna, titolare di una ditta edile impegnato in lavori di scavo su un fondo agricolo sito nel Comune di Mazzarino. L'indagato è stato condotto presso la casa circondariale di Caltanissetta nel pomeriggio odierno, in attesa dell'interrogatorio di garanzia da parte del giudice.  ...

Calcio a 5, il Cisternino rifila 10 gol alla Nissa futsal

La rete della bandiera porta la firma di Dettori

Calcio a 5, il Cisternino rifila 10 gol alla Nissa futsal

SportSi è concluso un altro turno del campionato di Serie B di calcio a 5, in questo sabato. Nel girone F, le battistrada non accennano a cali di ritmo. Il Cisternino vince per 10-1 a Caltanissetta. Le reti: Fabrizio Dettori per i nisseni, 2 De Matos, 2 Baldassarre, 2 Schiavone, Galan, Lisi, Solidoro, Castellana. tTennistico 6-0 del Sammichele a Mola con l'Ares. La Takler Matera tiene botta (10-4) con il Fata Morgana, mentre è il Meta a capitalizzare il ko dell'Ares firmando un 5-1 sul San Rocco Ruvo. In coda, significativo passo in avanti verso la salvezza del Kroton, che passa per 5-3 sul campo del Sant'Isidoro, mentre un punto lo conquista il Futsal Melito nel derby reggino con il Cataforio, 1-1....

01/03/2015 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Sopranese-Sport club Nissa, "vince" la neve

Nell'anticipo, Atletico Caltanissetta-Gangi 1-0

Sopranese-Sport club Nissa, "vince" la neve

Sport

Calcio. Prima categoria. La gara Sopranese-Sport club Nissa in programma a Petralia Soprana è stata posticipata a mercoledì 11 marzo, alle ore 15, a causa dell'abbondante neve caduta nel centro madonita (nella foto il campo). Nell'anticipo di oggi, a San Cataldo, Atletico Caltanissetta vittorioso sul Gangi 1-0, rete di Bertuccio. La squadra guidata da Angelo Greco prosegue la marcia verso le zone più nobili della classifica. Le altre partite previste: Castellana-Enna, Canicattì-Branciforti, Real Suttano-Nuccio, Città di Nicosia-Palma, Barrese-Ravanusa....

01/03/2015 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Marianopoli, al via i lavori per la realizzazione del “Centro per la promozione turistica

Marianopoli, al via i lavori per la realizzazione del “Centro per la promozione turistica

Riceviamo e pubblichiamo

  Al via i lavori per la realizzazione del “Centro per la promozione turistica, ricreativa e culturale di Marianopoli”, finanziato dal GAL “Terre del Nisseno”. Le opere di ristrutturazione di una parte dell’ex plesso Centro diurno per anziani, messe a disposizione dall’Amministrazione comunale del Sindaco Carmelo Montagna, per la realizzazione del centro di promozione sono iniziate da parte della ditta aggiudicataria Calì srl di Serradifalco la settimana scorsa e procedono speditamente di modo da avere i lavori finiti nel giro dei prossimi tre mesi. I lavori rientranti nella  Misura 313 del PSR Sicilia 2007/2013 –Incentivazione di attività turistiche– gestita dal GAL nisseno, sono stati finanziati per un importo complessivo di 125 mila euro e prevedono: la ristrutturazione della sala ex anziani, dove sarà localizzato il centro che verrà messo a disposizione degli agricoltori, imprenditori locali e...

28/02/2015 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Alternanza scuola-lavoro, incontro al "Rapisardi"

Proposte convenzioni con Comuni e ordini professionali

Alternanza scuola-lavoro, incontro al "Rapisardi"

CronacaAlternanza scuola-lavoro. Se n'è parlato stamani all'istituto tecnico commerciale. Proposta la stipula di una convenzione che regolamenta il rapporto di collaborazione con i Comuni di Caltanissetta e San Cataldo, gli ordini professionali, le associazioni di categoria e i rappresentanti delle aziende del territorio che intendono investire nella formazione degli allievi. Ampio servizio nel telegiornale di Tcs. Interviste con Alessandra La Malfa, insegnante, e un alunno impegnato nelle attività previste....

27/02/2015 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Disagi nella zona di Capodarso Video

Parla il direttore della riserva

Disagi nella zona di Capodarso

Cronaca

Disagi nella zona di Capodarso dopo il maltempo. Parla il direttore della Riserva, Edoardo Bartolotta, direttore della Riserva Monte Capodarso che fa il punto della situazione relativamente a tutta la zona, nelle cui vicinanze si sono registrate anche frane in prossimità di strade. Ampio servizio nel telegiornale di Tcs.  ...

27/02/2015 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Real maestranza, incontro con il vescovo Video

Real maestranza, incontro con il vescovo

Cronaca

Real maestranza, incontro di preghiera con il vescovo Mario Russotto, al Seminario diocesano. Ampio servizio nel telegiornale di Tcs, parlano Francesco Riggio (nella foto), Capitano 2015, e Michele Simone, e Capitano muratori 2014  ...

27/02/2015 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Anas: "Provvisoriamente chiuso un tratto dell'autostrada A19 Palermo-Catania"

"A seguito delle incessanti precipitazioni verificatesi negli ultimi giorni"

Anas: "Provvisoriamente chiuso un tratto dell'autostrada A19 Palermo-Catania"

CronacaL'Anas comunica che "è provvisoriamente chiuso un tratto dell'autostrada A19 'Palermo-Catania', in direzione Catania, dal km 103,500 al km 120,000, tra Caltanissetta ed Enna. A seguito delle incessanti precipitazioni verificatesi negli ultimi giorni, infatti, si sono rese necessarie le operazioni di disgaggio di materiale che nel corso della notte si è distaccato in prossimità dell'imbocco della galleria 'Scaldaferro', in provincia di Enna. Al momento è istituita l'uscita obbligatoria dall'autostrada A19 allo svincolo 'Caltanissetta', sulla SS640 fino allo svincolo Imera, in direzione della SS626 (direzione Catania) e successivamente fino allo svincolo Capodarso, per poi procedere sulla SS122 e sulla SS117Bis fino a Enna, in direzione dell'autostrada A19 per lo svincolo 'Enna'. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e i tecnici dell'Anas per assicurare la riapertura al transito il prima possibile. Inoltre, è chiusa la strada statale 191 'di...

26/02/2015 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

ALTRE NOTIZIE

I video piu' visti della settimana