TCS News Home Page TCS News su Facebook Segui TCS News su Twitter Scarica la Nostra App
Aragona, l'ultimo saluto a Carmelo e Laura

Aragona, l'ultimo saluto a Carmelo e Laura

Il testo dell'omelia di monsignor Vutera e il messaggio dell'arcivescovo Montenegro

Cronaca Massiccia partecipazione ai funerali di Carmelo e Laura. Nella foto la folla in una vicina alla chiesa, dove è stato installato un maxischermo). Notevole commozione per i bambini di Aragona che hanno perso la vita sabato alle "Maccalube", dopo una violenta emissione di fango argilloso. Entrambi si trovavano in compagnia del padre, in una giornata che doveva essere festosa e che, invece, si è trasformata in tragedia. Ecco il testo integrale dell'omelia pronunciata, nella chiesa "Madonna di Pompei", da monsignor Melchiorre Vutera  e il messaggio dell'arcivescovo di Agrigento, monsignor Francesco Montenegro. «Ti rendo lode, o Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai sapienti e ai dotti e le hai rivelate ai piccoli. Sì, o Padre, perché così hai deciso nella tua benevolenza». Il Vangelo ascoltato ha fatto riecheggiare alcune parole della preghiera di Gesù; in essa, il Maestro si rivolge al...

San Michele tra due ali di folla

San Michele tra due ali di folla

Fedeli fra grazie chieste e ricevute

Cronaca San Michele tra due ali imponenti di folla, nella consueta processione del 29 settembre, una data storica per la città che superò la peste. Una data indelebile per i fedeli, che ogni anno seguono con rinnovata passione la statua del santo protettore. In migliaia, ieri sera, come sempre, hanno seguito San Michele, stringendo al cuore l'immagine del santo, anche scalzi, recitando preghiere e litanie, chiedendo una grazia, per sè o per un caro. Quest'anno la novità del passaggio dalla salita di via XX Settembre, per la chiusura del tratto di corso Vittorio Emanuele, interessato da lavori. Rispetto agli anni passati la folla è apparsa più numerosa e partecipe, segno non solo di una crescente devozione, di una società che vive momenti difficili e che cerca nella preghiera la via per uscire dal tunnel dei problemi quotidiani.  ...

"Transenne alle Maccalube, ma non basta..."

"Transenne alle Maccalube, ma non basta..."

Segnalazione alla redazione di Tcs

Cronaca Sono comparse le transenne della polizia municipale e i nastri biancorossi per vietare il transito nell'area delle maccalube di Santa Barbara. Dopo la tragedia di Aragona, dove si trova un'area simile a quella presente nel popoloso villaggio nisseno, diversi cittadini hanno segnalato alla redazione di Tcs che, al di là delle transenne, "va considerato che il muretto che delimita l'area è facilmente scavalcabile non solo dagli adulti, anche dai bambini". Nella segnalazione, "si chiede che l'area venga opportunamente recintata, per evitare che qualcuno, soprattutto i più piccoli, possano accedere comunque all'interno". Gli autori della segnalazione a Tcs concludono così: "Ricordiamo bene la violenta emissione di fango e gas del 2008, allora non c'èra nessuno fortunatamente sulle maccalube. Ciò non significa che in futuro possa andare bene ancora una volta, soprattutto dopo la morte dei due bimbi d'Aragona. Quanto accaduto deve servire da monito...

Lettera aperta del Commissario del Nuovo CentroDestra Bartolo Mangione al Sindaco di San Cataldo Giampiero Modaffari

Lettera aperta del Commissario del Nuovo CentroDestra Bartolo Mangione al Sindaco di  San Cataldo Giampiero Modaffari

Riceviamo e pubblichiamo     Caro Sindaco, ti comunico il mio rammarico e ti esterno che hai commesso un errore politico con la tua ultima comunicazione sul Parco Urbano Achille Carusi. Non dimenticare che siamo entrati in Consiglio Comunale lo stesso anno (1998) e, come te, conosco vita, morte e miracoli di questi ultimi sedici anni politici. Quando ti attribuisci meriti che ad oggi, non sono tuoi commetti uno sbaglio.  Quando non coinvolgi con onestà intellettuale chi non ti è nemico commetti un altro sbaglio. La vicenda del Parco Achille Carusi, di trentacinque ettari, destinato allo sport e al tempo libero con aree attrezzate, di cui ti sei vantato essere promotore a seguito di una conferenza di servizi tra la tua giunta e  la Forestale di Caltanissetta ad oggi "è tutta farina del centro destra". Ricordo i fatti alla città ma anche a te visto che hai la memoria cortissima: nel 1999 su idea dell’Assessore all’Urbanistica del Comune di...

01/10/2014 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Vigilanza venatoria, l'attesa di 25 lavoratori

Vertice alla Provincia

Vigilanza venatoria, l'attesa di 25 lavoratori

CronacaLa problematica della tutela occupazionale dei 25 lavoratori della vigilanza venatoria e ambientale, il cui contratto di servizio con la Provincia Regionale di Caltanissetta è scaduto lo scorso 30 giugno, è stata nuovamente affrontata dal commissario straordinario dell’ente Raffaele Sirico in un incontro richiesto dalle organizzazioni sindacali Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Tusc Uil, i cui rappresentanti sono intervenuti insieme a quelli dell’associazione di imprese che ha svolto il servizio e cioè la Sicurtransport Spa e la KSM Spa di Palermo e l’Istituto di Vigilanza ANCR Srl di Belpasso. Il commissario Sirico ha ricordato che, al momento, la Provincia non ha spazi finanziari per assicurare l’espletamento del servizio di vigilanza venatoria ed ambientale, pur riconoscendo l’estrema utilità del servizio medesimo. Per assicurarlo – ha aggiunto il commissario – è necessario che la Regione eroghi il contributo...

30/09/2014 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Sos Tcs da via Turati, a Caltanissetta

"Stop... ko e strisce sbiadite"

Sos Tcs da via Turati, a Caltanissetta

Cronaca

Sos Tcs da via Turati. "Stop... ko e strisce sbiadite". E' quanto segnala un cittadino, proprio all'incrocio fra la stessa via Turati e via Carnevale. "Crediamo che le istituzioni competenti debbano intervenire al più presto. Può scapparci l'incidente. Serve un intervento al più presto per rimettere la segnaletica verticale, ora a terra, in piedi e per disegnare nuovamente le strisce per i pedoni".   ...

30/09/2014 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

"Il bene che fa notizia"

Donazione a "Casa dell'Angelo"

"Il bene che fa notizia"

Cronaca"Il bene che fa notizia". Donazione a "Casa dell'Angelo", da parte della moglie del questore, Franca Ceraolo Nicastro (nella foto). All'appuntamento hanno partecipato anche il prefetto e il vescovo. Ampio servizio nel telegiornale di Tcs, con interviste a don Pino Alessi della "Casa dell'Angelo" e a Franca Ceraolo Nicastro.  ...

30/09/2014 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Gela, controlli dei carabinieri in piazza Roma

Diversi casi di denunce e sequestri

Gela, controlli dei carabinieri in piazza Roma

CronacaI militari della Sezione Radiomobile di Gela, durante le serate della movida nella città del Golfo, intensificano i controlli allecentinaia di giovani che occupano la Piazza Roma e le vie del Centro Storico. Negli ultimi giorni, infatti, sono state effettuatevarie attività volte al controllo delle aree sensibili per lo spaccio di sostanze stupefacenti e per le risse tra giovani, ed e perincrementare la percezione di sicurezza da parte dei cittadini. Lo scorso weekend i militari hanno sequestrato poco più di 2 grammidi stupefacente di tipo hashish rinvenuta nei pressi di un gruppo di giovani. Nella notte tra sabato e domenica, la gazzella,prontamente intervenuta per la segnalazione di un cittadino di una rissa in corso, bloccava un giovane gelese di 19 anni, C.M. lesue iniziali, poiché a seguito di perquisizione personale veniva trovato in possesso di un coltello a scatto di 18 cm con lama di 8cm, a punta in acciaio. Il giovane veniva deferito in stato di...

30/09/2014 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Bmw fa festa a Caltanissetta e lancia due nuovi modelli

L'impegno della famiglia Pugliese dal 1964

Bmw fa festa a Caltanissetta e lancia due nuovi modelli

Messaggi pubblicitari

Un vero e proprio evento e per di più in grande stile. Questo l’elemento caratterizzante dell’apertura della Nuova Sede del BMW Group a Caltanissetta che poche ore fa ha aperto i battenti presentandosi alla cittadinanza in contemporanea con il lancio di due nuovi modelli, la Serie 2 Active Tourer e la nuova Mini 5 porte. Inaugurata questo fine settimana a Caltanissetta, esattamente una settimana dopo l’evento di Siracusa, la nuova concessionaria BMW - Mini AD Pugliese di contrata Santo Spirito 102. Mille e 200 metri quadri coperti e 1.500 scoperti che accoglieranno la gamma BMW, oltre che gli uffici vendite e l’assistenza, con le officine. La scommessa imprenditoriale è quella del nisseno Piero Pugliese, erede di una famiglia che opera nel settore delle auto dal 1964, quando Agostino Diego Pugliese, inizio l’attività di commercializzazione automobili dopo aver avviato, da vero pioniere nel primissimo dopoguerra, prima una carrozzeria...

29/09/2014 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

ALTRE NOTIZIE

I video piu' visti della settimana