TCS News Home Page TCS News su Facebook Segui TCS News su Twitter Scarica la Nostra App
Confiscati beni per 11 milioni di euro

Confiscati beni per 11 milioni di euro

Provvedimento eseguito dalla Guardia di finanza

Cronaca

Beni per 11 milioni di euro sono stati confiscati dalla Guardia di finanza tra Sicilia, Lombardia, Campania e Lazio a Maria Antonietta Dell'Edera e Katia La Placa, di Resuttano, rispettivamente moglie e figlia di Vincenzo La Placa. Il provvedimento è stato eseguito dai finanzieri del nucleo speciale di polizia valutaria e del Gico del nucleo di polizia tributaria di Caltanissetta. Accertamenti economico-patrimoniali, sotto la direzione ed il coordinamento della Dda di Caltanissetta, avrebbero evidenziato una netta sperequazione tra i redditi dichiarati delle due donne e l’incremento patrimoniale ricostruito ed una marcata sproporzione del patrimonio posseduto e i loro redditi....

Minibus precipita da viadotto, un morto

Minibus precipita da viadotto, un morto

Incidente all'alba sulla Statale "626"

Cronaca

Incidente stradale all'Alba sulla Statale 626, sul tratto di collegamento all'A19. Da una prima ricostruzione dell'episodio, un minibus da 25 posti della "Sommatinese" è precipitato da un viadotto, per cause in corso d'accertamento. In seguito alle gravi ferite riportate, è morto l'autista Giuseppe Buggea, 49 anni. Non c'erano altre persone a bordo del mezzo, finito in una scarpata. Sul posto sono giunti prontamente i soccorsi del 118, i vigili del fuoco e gli agenti della Polizia stradale per i rilievi di rito....

Bilancio di previsione approvato dal Consiglio comunale

Bilancio di previsione approvato dal Consiglio comunale Video

Con 16 favorevoli

Cronaca

CALTANISSETTA - Bilancio di previsione approvato dal Consiglio Comunale, con 16 voti favorevoli di consiglieri della maggioranza presenti alla votazione. L’opposizione compatta, ha deciso di abbandonare l’aula al momento della votazione. La seduta si è conclusa a tarda notte. Previsti provvedimenti per i cantieri lavoro nei quartieri per impiegare disoccupati e operai a rischio povertà, il microcredito, il fondo di garanzia grandi eventi e il bilancio partecipato....

Furto d'auto in via Libertà

Furto d'auto in via Libertà Video

Ottantenne presenta denuncia in questura

Cronaca

Un ottantenne ha denunciato presso gli Uffici Urp della Questura, che nella mattinata di ieri mentre andava a prendere l’autovettura Fiat Punto, che aveva regolarmente parcheggiato la sera prima in via Libertà, all’altezza del civico 146, constatava che ignoti l’avevano asportata. All’interno dell’autovettura erano custoditi soltanto documenti relativi alla circolazione del mezzo...

Ladri portano via 600 euro in monete

"Raid" in un'abitazione di via Pertini

Ladri portano via 600 euro in monete

CronacaCALTANISSETTA - Un cinquantenne ha denunciato in questura che nel pomeriggio del 22, nel rientrare presso la propria abitazione sita in via Sandro Pertini, constatava che ignoti, dopo essersi introdotti all’interno attraverso la finestra della cucina e messo a soqquadro tutte le stanze, asportavano circa 600 euro, in monete, custoditi all’interno di due salvadanai e un punto luce del valore di 500 euro, nonché diversi oggetti di bijotteria e un orologio Armani....

25/10/2014 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Caltaqua. Tariffa di depurazione e remunerazione capitale investito, rimborsi agli utenti

Complessivamente 7.096, presentate 7.612 istanze

Caltaqua. Tariffa di depurazione e remunerazione capitale investito, rimborsi agli utenti

Riceviamo e pubblichiamo

Sono complessivamente 7.096 (a fronte delle 7.612 istanze presentate entro il termine del primo ottobre scorso) le pratiche istruite ed esitate relative alle domande di rimborso agli utenti della tariffa di depurazione. Le altre 516 istanze sono state invece escluse in quanto la documentazione richiesta non è stata presentata correttamente o non vi erano i requisiti per il rimborso. L’importo complessivo da rimborsare, sulla base delle pratiche accettate, comprensivo degli interessi calcolati al tasso legale, ammonta a oltre 514mila euro.Caltaqua - Acque di Caltanissetta SpA, gestore unico del servizio idrico integrato per la provincia di Caltanissetta, così come per altro già formalmente comunicato all’ATO Idrico CL6, ha provveduto ad effettuare tale rimborso all’utenza direttamente in fattura. Il procedimento in questione è stato completato con la fatturazione del terzo trimestre 2014, emessa in data 30 settembre 2014, per le 6.819...

25/10/2014 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Solo 2 esami ma inventa laurea, cerimonia finisce in lite a Enna

Solo 2 esami ma inventa laurea, cerimonia finisce in lite a Enna

Cronaca(AGI) - Enna, 24 ott. - Aveva sostenuto solo 2 esami sui 30 necessari per conseguire la laurea in giurisprudenza, ma a genitori, parenti e amici raccontava di essere in regola con il corso di studi. La finzione si e' spinta tanto oltre che la studentessa ha di invitare tutti alla discussione della sua tesi. Con uno stuolo di parenti al seguito si e' cosi' presentata nell'aula magna dell'universita' Kore di Enna dove i laureandi dovevano discutere le tesi e ha cominciato a protestare perche' il suo nome non era in elenco. La sceneggiata e' stata talmente convincente che il padre della giovane, sicuro di unn errore dell'universita', ha minacciato il personale dell'ateneo pretendendo la proclamazione del conseguimento del dottorato. La studentessa, continuando a portare avanti la sua recita, dopo il battibecco e' andata a festeggiare la "laurea" con amici e familiari. Ma ovviamente l'universita' non poteva ignorare il parapiglia, avvenuto alla sessione di lauree della scorsa settimana...

25/10/2014 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Domani torna l'ora solare, mini jet-lag per i mattinieri

Domani torna l'ora solare, mini jet-lag per i mattinieri

Cronaca(AGI) - Roma, 25 ott. - Lancette indietro di un'ora nella notte fra sabato 25 e domenica 26 ottobre. Torna infatti l'ora solare che ci accompagnera' fino al 29 marzo del 2015. Gli italiani godranno cosi' di un'ora in piu' di sonno, pagando lo scotto di vivere giornate con un'ora in meno di sole. Termina cosi' dopo 7 mesi l'ora legale, la variazione convenzionale dell'orario astronomico, solitamente in anticipazione rispetto a esso. Con l'uso dell'ora legale si determina che, per un dato territorio, l'ora ufficiale dello stato venga calcolata in anticipo rispetto all'ora solare (naturale).Le ragioni sono due: da un lato questa misura consente risparmi energetici, poiche' centrando una parte rilevante delle attivita' durante le ore di luce solare si riduce il ricorso all'illuminazione artificiale; dall'altro i cittadini possono beneficiare di un maggior numero di ore di luce solare. Nella storia del nostro Paese la prima adozione dell'ora legale - nata da un'intuizione di Benjamin...

25/10/2014 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Previsioni Meteo, L’Italia Assapora L’inverno: Inizia La Stagione Di Freddo E Neve, Come Sarà?

Previsioni Meteo, L’Italia Assapora L’inverno: Inizia La Stagione Di Freddo E Neve, Come Sarà?

CronacaL’Italia è tornata ad assaporare l’inverno molti mesi dopo l’ultima volta: tra ieri e oggi, infatti, le temperature sono crollate di oltre 10°C in tutto il Paese portandosi ben al di sotto rispetto alle medie del periodo, dopo il caldo record che da più di due settimane attanagliava il centro/sud estendendosi a fasi alterne anche al nord. “Gonzalo” oltre ai venti impetuosi, al forte maltempo e al tracollo termico, ha portato anche le prime vere nevicate invernali, cioè abbondanti in quota e coreografiche anche in collina. Prima è stato il turno delle Alpi, poi degli Appennini che oggi si sono imbiancati come solitamente accade proprio in pieno inverno. Nella galleria a corredo dell’articolo, le immagini di Passolanciano, Pescocostanzo, Rivisondoli, Roccacaramanico e Capracotta in diretta, oltre ad alcune di Dolomiti, Majella ed Etna imbiancate nelle scorse ore. Tra Abruzzo e Molise sta nevicando addirittura...

24/10/2014 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Ebola, iniziativa della VI Commissione consiliare

Attenzioni puntate su eventuali rischi

Ebola, iniziativa della VI Commissione consiliare

Riceviamo e pubblichiamoQuesta mattina la sesta Commissione permanente (Sanità), presieduta dalla consigliera Rita Daniele e composta da Calogero Bellavia, Francesco Dolce, Walter Dorato, Davide Mirisola, Luigi Romano e Rosalinda Talluto, ha ricevuto a Palazzo del Carmine il primario del reparto di Malattie Infettive dell'Ospedale Sant'Elia, Nino Salvo, e il responsabile della Medicina sul lavoro, Francesco Iacona, per parlare di Ebola, la grave malattia virale, spesso fatale per l’uomo, che si manifesta attraverso una febbre emorragica. L'incontro con i medici specialisti è stato organizzato dalla sesta Commissione per capire se vi sono realmente dei rischi che questo virus possa arrivare a Caltanissetta e se la struttura sanitaria nissena è eventualmente preparata ad affrontare una tale ipotesi. I due medici del Sant'Elia hanno fornito ampie rassicurazioni ai componenti della Commissione presenti all'incontro, argomentando una quasi impossibilità, il condizionale...

24/10/2014 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

ALTRE NOTIZIE

I video piu' visti della settimana